Volti nella folla di Valeria Luiselli

Volti nella folla – Valeria Luiselli

8 settembre 2015 / 0 comments

Stando a Book Riot, agosto era il mese delle scrittrici lette in traduzione. Da traduttrice non potevo non unirmi alla celebrazione, quindi ho deciso di unire l’utile al dilettevole e leggere il primo romanzo di Valeria Luiselli, una scrittrice messicana classe 1983 che purtroppo non sono riuscita a vedere lo scorso aprile alla London Book…

Read more →

L'Appartamento di Mario Capello

L’Appartamento di Mario Capello

10 agosto 2015 / 0 comments

L’Appartamento di Mario Capello è un romanzo breve (solo 95 pagine) che racconta la storia di Angelo, precario dell’editoria e del suo ritorno alle origini – la provincia torinese – per seguire l’ex-moglie e il figlio Marco. In sole 95 pagine, però, Capello lascia il lettore sorpreso di fronte a quanto possa essere detto (e…

Read more →

Wild di Cheryl Strayed

Wild di Cheryl Strayed

13 luglio 2015 / 0 comments

Questo articolo è uscito su YouBookers.   Wild non è una banale storia di ricerca di sé, né un romanzo con una vaga eco da libro di auto aiuto. Wild è semplicemente la storia di come Cheryl è diventata Cheryl Strayed e di quello che ha dovuto fare perché questo cambiamento avvenisse nel modo più…

Read more →

La Ferocia di Nicola Lagioia

#Stregathon 4: La Ferocia di Nicola Lagioia

6 luglio 2015 / 2 comments

Immagino che nessuno avrà voglia di leggere l’ennesimo parere su La Ferocia di Nicola Lagioia, ma da brava (più o meno) stregathoneta non potevo non documentare anche questo tassello della mia personalissima maratona letteraria. La Ferocia si apre con la morte della secondogenita di Vittorio Salvemini, ricco imprenditore palazzinaro barese. Clara è nuda, ricoperta di…

Read more →

Copertina de L'estate del cane bambino

#Stregathon 3: L’estate del cane bambino

30 giugno 2015 / 0 comments

Menego aveva quattordici anni, io, Michele e Ercole dodici, Stalino quasi, e il cane nero chissà. Era l’estate del 1961. Il nostro mondo di allora era fatto di morti che resuscitavano per uccidere pescatori ingrati, di velieri portatori di peste, topi e vampiri, di nuvole combattenti e cavalieri inesistenti. Era un tempo in cui le…

Read more →